Denti cariati dei bambini: cosa fare?

denti cariati dei bambini

I bambini sono dei gran golosoni, e sono tentati da tutto ciò che è dolce e contiene cioccolato, ancora di più in questo periodo dell’anno. A causa del consumo esagerato di questi alimenti, i bambini potrebbero sviluppare le carie, una patologia frequentissima, che, se trattata in tempo, può essere curata in modo veloce e non invasivo.

Per conoscere cosa fare con i denti cariati dei bambini, leggi il nostro articolo.

Perché i denti dei bambini si cariano?

Le carie nei denti dei bambini nascono dalla presenza di batteri non graditi all’interno del cavo orale, che si annidano nella placca batterica. Questo avviene quando il bambino consuma una quantità esagerata di cibi che contengono una carica zuccherina elevata: in questo modo, all’interno della bocca si producono sostanze acide che tendono ad attaccare la superficie dei denti

I batteri rovinano lo smalto, incentivando la comparsa di carie. La carie, nel suo stadio iniziale, si manifesta solamente con un cambiamento di colore con la presenza di macchie visibili. Se la carie non viene curata, procede ad intaccare il dente, fino a raggiungere la polpa del dente e provocare, di conseguenza, un forte mal di denti – sarà visibile un buco scuro.

Come bloccare le carie?

Non appena ci si accorge dei sintomi appena descritti, è necessario intervenire per curare la carie, perché i denti dei bambini hanno funzioni importantissime per lo sviluppo del piccolo paziente. Come fare? È necessario contattare il dentista per bambini, che potrà intervenire con diversi trattamenti. 

A seconda del tipo di carie, dell’intensità e dall’età del bambino, il dentista deciderà come intervenire sui denti cariati dei bambini. 

In caso la carie fosse in una fase iniziale, il dentista potrà decidere di applicare del gel al fluoro o di rivestire l’area per sigillarla. 

 

Se invece la carie è in fase più avanzata, il dentista procederà con l’otturazione del dente. L’otturazione del dente è un trattamento molto comune tramite il quale vengono rimossi i tessuti danneggiati, disinfettata l’area e riempite le fessure lasciate vuote ripristinando la morfologia e l’integrità del dente. 

Se la carie è progredita a tal punto da intaccare la polpa del dente, l’odontoiatra potrà intervenire devitalizzando il dente: una procedura che permette di evitare l’estrazione e che consiste nell’asportare la polpa del dente e incapsularlo con un rivestimento di ceramica che permette di proteggerlo da futuri attacchi. 

Questo ci fa capire quanto importante sia intervenire in tempo quando si tratta di carie dentali. La buona notizia è che un ruolo fondamentale ce l’ha la prevenzione. Tramite infatti controlli regolari e corrette abitudini quotidiane tra cui una regolare e profonda igiene orale quotidiana, è possibile prevenire le carie o intervenire in tempo in caso fosse necessario. Vediamo insieme qualche consiglio per aiutare il tuo bambino nella cura della sua igiene orale!

Come aiutare il bambino nella pulizia dei denti? Qualche trucchetto!

Sappiamo che non è sempre facile convincere i bambini a fare determinate azioni, ma i genitori possono inventarsi tantissime strategie per aiutare i piccoli! 

  • I bambini amano imitare i genitori. Perché non cogliere l’occasione per lavarsi i denti insieme? Un momento di condivisione per la salute orale.
  • Lo spazzolino deve diventare un oggetto amico dei più piccoli. Spiegare la sua funzione, la corretta impugnatura, le tecniche di pulizia sono passaggi fondamentali per rendere l’igiene dentale un esercizio facile.
  • Raccontare delle favole che parlano di pulizia dei denti potrebbe essere un ottimo metodo per invogliare il bambino a copiare ciò che fa il protagonista della storia.
  • Un giocattolo e tutto passa! Lasciare al bambino un giocattolo durante la pulizia lo aiuta sicuramente a sentirsi sicuro e divertito.

Insomma, la carie è una patologia frequentissima che, se presa in tempo, potrà essere trattata in modo semplice e non invasivo. Tramite un’accurata prevenzione alimentare e igienica sarà poi possibile ridurre al minimo il rischio di sviluppare denti cariati nei bambini. Se hai bisogno di consigli o una consulenza non esitare a contattarci! 

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi e contattaci per prenotare una visita.

INVIACI I TUOI DATI

Ti contatteremo per darti le informazioni di cui hai bisogno e per prendere un appuntamento.