Merenda sana per bambini a scuola? Qualche consiglio!

merenda_sana_per_bambini

Settembre è arrivato! I primi giorni di scuola sono sempre difficili per i nostri bambini: non è facile ritornare alla routine quotidiana dopo gli ultimi mesi di divertimento.

Avete mai pensato all’importanza di una merenda sana e bilanciata per bambini che ritornano a scuola?

Continua a leggere l’articolo per scoprire quali sono i cibi migliori da far mangiare ai vostri figli per merenda!

L’IMPORTANZA DELLA MERENDA

La maggior parte delle persone non si preoccupa degli spuntini di metà mattina e metà pomeriggio ma, in realtà, sono dei pasti a tutti gli effetti. Gli esperti consigliano di consumare pasti leggere e bilanciati, da intervallare con delle merende.

SANA ALLEATA DELLA SALUTE

Un’ottima abitudine per la tua salute è suddividere i pasti equamente nel corso della giornata. Insieme a colazione, pranzo e cena, è consigliato aggiungere due merende così da ottenere cinque pasti giornalieri. 

Il beneficio principale di questa ripartizione è la distribuzione dell’energia nella giornata. “Mangiare poco e spesso” dovrebbe essere la frase da seguire per assicurarti una scorta di energia sufficiente a restare attivi tutta la giornata, senza affaticare la digestione.

Un altro vantaggio degli spuntini è la mancanza di fame che si percepisce mano a mano che ci si avvicina ai pasti principali. Così facendo, è possibile ridurre l’apporto calorico complessivo e la quantità di cibo.

Secondo un’attenta analisi, le persone che consumano più pasti al giorno hanno mostrato livelli di glicemia, insulina e colesterolemia più bassi, assieme ad un minor peso corporeo.

Per i bambini, la merenda costituisce un momento fondamentale della giornata, utile al fisico e alla mente. Inoltre, gli spuntini consentono di riacquisire la carica necessaria.

COME DEVE ESSERE LA MERENDA SANA PER BAMBINI

La merenda deve essere:

  • variegata: l’alimento dovrebbe essere diverso tutti i giorni, per abituare il bambino a mangiare cose diverse;

 

  • proporzionata: le calorie devono essere contenute, scegliendo cibi non troppo grassi e pieni di zucchero o sale;

 

  • merenda_sana_per_bambinimoderata: è utile calcolare una porzione sia per metà mattina che per metà pomeriggio.

In generale, la merenda di metà pomeriggio dovrebbe essere un pò più consistente, soprattutto se il bambino pratica sport. Gli alimenti da prediligere, in generale, sono:

 

  • mix di frutta e proteine: frutto, yogurt o una porzione di frutta secca. Per il pomeriggio si può abbinare anche una porzione di frutta con della frutta secca;

 

  • dolci fatti in casa: le merendine confezionate possono essere sostituite con qualcosa di gustoso e invitante, come una torta margherita o dei biscotti fatti in casa;

 

  • pane e simili: il pane è un ottimo alimento da consumare assieme a del prosciutto cotto oppure con uno strato di marmellata.

 

IN CONCLUSIONE

La merenda è importante tanto quanto i pasti principali, e per i bambini è un’ottima fonte di energia. Attenzione però: deve essere sana e bilanciata!

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi e contattaci per prenotare una visita.

INVIACI I TUOI DATI

Ti contatteremo per darti le informazioni di cui hai bisogno e per prendere un appuntamento.