Tag: sorriso

gengive infiammate nei bambini

Gengive infiammate nei bambini: perché e cosa fare?

Gengive infiammate, sanguinamento e cambiamento di colore e forma delle stesse sono tutti fattori riconducibili alla gengivite.

Può capitare, purtroppo, di notare le gengive infiammate anche nei bambini

Perché succede e cosa è opportuno fare?

Leggi il nostro articolo per saperne di più.

PARTIAMO DALL’INIZIO: COS’È LA GENGIVITE

La gengivite è un’infiammazione delle gengive che, se non trattate correttamente, negli adulti può causare la perdita dei denti.

Si manifesta con degli episodi di sanguinamento gengivale, uniti a sintomi come alito cattivo, strano gusto in bocca e cambiamento sia del colore che della forma delle gengive.

Se non curata, l’infiammazione avanza e potrebbe causare spazi tra i denti, recessione delle gengive e la sensazione di avere i denti che si muovono.

QUALI SONO LE CAUSE DELLA GENGIVITE

La principale causa della gengivite è la presenza di batteri nel cavo orale. I batteri formano uno strato sottile sui denti che permette la continua formazione di placca e, successivamente, di tartaro. Questi, col passare del tempo, causano l’infiammazione delle gengive e il sollevamento dei tessuti che espone i denti ai batteri.

Una scarsa igiene orale quotidiana alimenta la presenza di batteri e, quindi, l’aggravarsi dell’infiammazione.

Altri fattori che aiutano il rischio di gengivite sono:

  • fumo;
  • invecchiamento;
  • diabete;
  • infezioni del cavo orale;
  • malattie immunitarie.

 

GENGIVE INFIAMMATE NEI BAMBIMI: PERCHÉ?

Anche nel caso in cui sia in atto un’infiammazione alle gengive dei bambini, la causa principale è da ricondurre alla presenza di placca batterica. I batteri presenti nel cavo orale, non essendo stati rimossi con le corrette manovre di igiene orale domiciliare, proliferano e causano alcuni sintomi che compaiono anche negli adulti. 

Nei bambini si nota l’infiammazione dei tessuti e la successiva perdita di osso attorno ai denti da latte – di solito viene colpita la zona dei molari e degli incisivi da latte. In alcuni casi gravi, la gengivite può portare alla parodontite (comunemente conosciuta come piorrea) anche nei più piccoli e questa può colpire direttamente i denti da latte.

 

COME CURARE LE GENGIVE INFIAMMATE NEI BAMBINI

Per prima cosa è necessario eliminare i batteri che causano la gengivite, per evitare che l’infiammazione peggiori e per risolvere correttamente l’infiammazione in atto.

Nei primi anni di vita è possibile detergere le gengive grazie a delle garze bagnate nell’acqua. Mano a mano che crescono, è importante insegnare loro come utilizzare gli strumenti per una corretta igiene orale: spazzolino, dentifricio e filo interdentale sono i migliori amici della bocca per evitare l’insorgere della gengivite. gengive infiammate nei bambini

La pulizia quotidiana domiciliare, però, non basta: è bene fissare delle seduta di igiene orale dal dentista 2 volte l’anno. 

Se il bambino presenta l’infiammazione delle gengive è opportuno tenere monitorata la situazione perché, col passare del tempo, questa potrebbe provocare danni più gravi come la perdita di alcuni denti.

IN CONCLUSIONE

La situazione del cavo orale dei vostri bambini non è mai da sottovalutare, così come la comparsa di sintomi strani… Dateci sempre un’occhiata e ricordate di fissare visite periodiche!

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi e contattaci per prenotare una visita.

migliorare sorriso

Migliorare il sorriso con Invisalign®? Ecco come!

Chi l’ha detto che Invisalign® permette di sistemare problemi di malocclusione solo in giovane età?

Le mascherine trasparenti, in realtà, sono uno strumento amato anche dagli adulti che desiderano migliorare il loro sorriso.

Dimenticate il disagio a livello estetico e fisico: con l’apparecchio trasparente è possibile migliorare il sorriso evitando gli spiacevoli ferretti degli apparecchi tradizionali!

Leggi il nostro articolo per saperne di più.

INVISALIGN®: LE MASCHERINE TRASPARENTI

Fino a poco tempo fa, l’unica opzione per riallineare i denti erano gli apparecchi tradizionali, formati da placchette e fili metallici.
L’apparecchio trasparente si è guadagnato spazio e importanza nell’ortodonzia, tanto da diventare la soluzione preferita dagli adulti per risolvere varie problematiche. Questo perché gli adulti, a differenza dei bambini, provano in genere un forte senso di imbarazzo e vergogna a mostrarsi con l’apparecchio ortodontico in pubblico. Di cosa si tratta concretamente? L’apparecchio trasparente è formato da particolari dispositivi, costruiti con polimeri trasparenti, che circondano completamente i denti. In questo caso non sono previsti fili o elementi in metallo: semplicemente una mascherina, che si posiziona in maniera facile e veloce ed è completamente trasparente.

Di cosa si tratta concretamente? L’apparecchio trasparente è formato da particolari dispositivi, costruiti con polimeri trasparenti, che circondano completamente i denti. In questo caso non sono previsti fili o elementi in metallo: semplicemente una mascherina, che si posiziona in maniera facile e veloce ed è completamente trasparente.

COME FUNZIONA L’APPARECCHIO TRASPARENTE

Grazie all’apparecchio è possibile correggere vari effetti di malocclusione, che si verificano quando le arcate non si chiudono correttamente causando, così, il disallineamento dei denti.

La creazione delle mascherine si effettua partendo da un’impronta digitale dell’arcata interessata tramite un apposito scanner digitale. Questa viene inviata al laboratorio, assieme ad una scheda che contiene le preziose indicazioni dell’ortodontista sugli spostamenti di ogni singolo dente. Il paziente dovrà semplicemente seguire le istruzioni fornite dal dottore e rispettare le visite di controllo, fino al raggiungimento del risultato prestabilito.

MIGLIORARE IL SORRISO CON INVISALIGN®

Ecco i vantaggi offerti da questa innovativa tecnica:

• a livello estetico, verranno eliminati i problemi di disagio e imbarazzo in quanto le mascherine sono completamente trasparenti e impercettibili ad occhio nudo;

• questo sistema garantisce assoluta precisione perché le moderne tecnologie digitali permettono di pianificare minuziosamente il trattamento;

• sarà possibile notare i progressi del sorriso, constatando i miglioramenti quotidianamente;

• non si presenteranno episodi di irritazione alla lingua e alle gengive perché non sono presenti elementi metallici;

• non limita la funzione masticatoria;

• è consigliato anche ai pazienti che presentano allergie ai metalli.

migliorare sorriso

IN CONCLUSIONE

Non rinunciare a migliorare il sorriso.. la soluzione esiste! Scegli Invisalign® e tornerai a sorridere senza alcun imbarazzo!

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi e contattaci per prenotare una visita.

Paura del dentista: come combatterla

Chissà come mai molti bambini si spaventano all’idea di andare del dentista…. Ma niente paura! In questo articolo cercheremo di capire come mettere a loro agio i bambini quando devono affrontare le visite di controllo o, in casi più complessi, veri e propri interventi.

 

Ecco alcuni trucchetti da utilizzare

 

  • Anticipare la visita che avverrà tra qualche giorno 

È bene che il bambino sia consapevole che dovrà incontrare il dentista: non farglielo sapere di certo non lo metterà a suo agio non appena si renderà conto del luogo in cui si trova. Allo stesso tempo evitate di rendere l’evento più grande di ciò che è in modo da non spaventarlo.

 

  • Essere chiari

Le prime visite nello studio spesso comportano scombussolamento. Il bambino si trova completamente spaesato in un ambiente che non conosce, circondato da macchinari e attrezzi che non ha mai visto prima… Insomma, la situazione potrebbe creargli grande agitazione e nervosismo. A fronte della reazione che potrebbe avere, è giusto che il bambino sappia dove si trova e chi sono tutte le persone che lo circondano, presentando in maniera divertente e amichevole tutti coloro che gli stanno vicino. Nel nostro studio cerchiamo, prima di tutto, di diventare degli amici per i vostri figli e crediamo fortemente che la fiducia sia l’approccio migliore per eliminare la paura.

 

  • Ambiente a misura di bambino

Scegliere uno studio dentistico a misura di bambino è fondamentale. Dagli ambienti tranquilli al personale preparato, lo studio dentistico per bambini è studiato per mettere a proprio agio ogni piccolo paziente, come se si trovasse nella cameretta di casa sua.

 

  • Hai mai sentito parlare di sedazione cosciente?

Questo strumento è la scelta giusta per i piccoli pazienti che dimostrano paura e agitazione quando si trovano faccia a faccia con il dentista. Il procedimento è veloce, indolore e soprattutto sicuro: viene emanata una miscela di ossigeno e protossido di azoto attraverso una mascherina che il bambino dovrà indossare per tutto il tempo necessario. Questo permetterà al piccolo di non sentirsi agitato e il dentista potrà procedere con il suo lavoro in totale sicurezza e tranquillità.

 

In conclusione…

 

I bambini più piccoli possono fare fatica a capire l’importanza della visita dal dentista e dell’eventuale cura che dovranno affrontare, ma il genitore ha a disposizione tutte le carte per poter rendere questi incontri più divertenti possibili.

Le amiche del Sorriso di Smile.PRO sono pronte ad accogliere i vostri figli! 

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi!

Invisalign®️ funziona | Smile.Pro | Dentista a Varese

L’ortodonzia invisibile tra miracoli e realtà. L’apparecchio Invisalign® funziona davvero?

L’apparecchio ortodontico trasparente e la correzione del sorriso

Discreta, funzionale e capace di prefigurare il risultato finale della terapia: l’ortodonzia trasparente è stata una rivoluzione per il settore odontoiatrico. Oggi, un’alta percentuale di adulti inizia il trattamento per correggere allineamenti scorretti e malocclusioni. 

In tanti però ancora si chiedono se l’apparecchio Invisalign® funzioni davvero. 

In questo articolo cercheremo di risolvere i dubbi più comuni, continua a leggere!

Il successo e la solidità del trattamento Invisalign®

L’ortodonzia invisibile include tutte quelle tecniche che ambiscono a trattare i problemi ortodontici con soluzioni discrete che non possono essere notate da altre persone. Fra le diverse procedure attualmente esistenti, Invisalign® è la prima e tutt’oggi la più diffusa. 

Il trattamento prevede l’applicazione di mascherine trasparenti che, grazie all’equilibrio delle forze impresse, modificano l’arcata. Vista la diffusione crescente di questa soluzione, sono nati diversi miti che non fanno bene alla scienza e, soprattutto, al paziente. 

Partiamo dalle certezze: il trattamento delle malocclusioni e dell’allineamento dentale con Invisalign® ha probabilità di successo importanti. Diversi studi odontoiatrici sottolineano che una percentuale intorno al 95% dei pazienti riesce a raggiungere i risultati prefigurati all’inizio della terapia. Sorriso armonico e migliore funzionalità masticatoria sono ottenuti a fronte di uno sforzo minimo in termini terapeutici.

Invisalign® funziona?

Invisalign®️ funziona | Smile.Pro | Dentista a Varese

Tutto semplice e perfetto dunque? Invisalign® funziona miracolosamente? Non sempre. La buona riuscita del trattamento sta, soprattutto, nelle capacità diagnostiche dell’ortodontista. Il Dott. Enzo Pasciuti presta molta attenzione alla fase di studio e progettazione dell’apparecchio, per poter garantire ai nostri pazienti risultati ottimali nei tempi prestabiliti. 

Il piano terapeutico deve essere definito con precisione fin dall’inizio e, per farlo, occorre eseguire degli esami specifici.

Grazie allo scanner intraorale, vengono prese le impronte dentali senza fastidiose paste… sì, hai capito bene! Da Smile.Pro le impronte dentali sono digitali! Grazie a un macchinario all’avanguardia, siamo in grado di ottenere la proiezione tridimensionale delle arcate direttamente su un pc, senza provocare alcun fastidio al paziente. 

Inoltre, possiamo far vedere il risultato finale ancora prima di iniziare il trattamento.

Per la buona riuscita del trattamento, però, anche il paziente deve seguire alcune regole, vediamole insieme:

  1. Bisogna indossare le mascherine almeno 22 ore al giorno: si possono togliere al bisogno ma vanno indossate nuovamente non appena è  possibile
  2. Le mascherine vanno tolte per mangiare, bere e per effettuare le procedure di igiene orale quotidiane
  3. Bisogna lavare gli aligners ogni volta che si lavano i denti: non ti preoccupare, ti verrà fornito tutto il necessario in un pratico kit!

 

In conclusione…

Invisalign®️ funziona | Smile.Pro | Dentista a Varese

 

L’apparecchio Invisalign® è la soluzione perfetta per allineare la dentatura in modo discreto ed efficace, adatta sia per gli adulti che per i bambini!

 

Invisalign® funziona! Prenota ora una visita, prenditi cura del tuo sorriso e del tuo benessere!

Seguici sulle nostre pagine Facebook e Instagram per rimanere sempre aggiornato sui nostri servizi!